rotate-mobile
Venerdì, 27 Maggio 2022
Cronaca

Discarica Bussi, acqua avvelenata: parla il sindaco Mascia

Anche il sindaco di Pescara Albore Mascia è intervenuto in merito alla questione dell'acqua contaminata a causa della discarica dei veleni di Bussi. "Danno incalcolabile"

Anche il sindaco Mascia, interviene in merito alla questione dell'acqua contaminata a causa della discarica dei veleni di Bussi.

Ricordiamo che ieri era stato diffuso il rapporto dell'Istituto Superiore di Sanità, che ha dimostrato come oltre 700 mila persone hanno bevuto acqua contaminata dalle sostanze tossiche che si sono infiltrate nelle falde acquifere, fino al 2007.

Mascia è intervenuto a Radio24, durante il programma Effetto Giorno, sottolineando come nel 2007 ci fu un intervento che permise di bypassare quei pozzi contaminati. Dopo quella data è iniziata una fase nuova secondo il sindaco, con acqua completamente sicura e controllata.

I danni però per il primo cittadino sono incalcolabili, ed andrebbero condotti studio sanitari ad ampio raggio per poterne stimare la reale portata.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Discarica Bussi, acqua avvelenata: parla il sindaco Mascia

IlPescara è in caricamento