Direttore di ufficio postale si appropriò dei soldi dei correntisti, Poste Italiane: "È un ex dipendente"

"Il  rapporto con l'ex impiegato risulta infatti interrotto dal 4 ottobre 2018", fanno sapere da Poste Italiane

Poste Italiane precisa che il direttore pro tempore dell'ufficio postale del Pescarese al quale la Guardia di Finanza ha operato un sequestro preventivo è un ex dipendente.
"Il  rapporto con l'ex impiegato risulta infatti interrotto dal 4 ottobre 2018", fanno sapere da Poste Italiane.

Si appropria dei soldi dei correntisti, nei guai il direttore di un ufficio postale

Questo quanto aggiungono da Poste Italiane in una nota come riporta l'Adn Kronos:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"L'Azienda ha collaborato fin da subito con le forze dell'ordine offrendo la massima disponibilità per l'accertamento del reato e ha già disposto il rimborso a tutti i clienti coinvolti nell'attività fraudolenta. Poste Italiane pone il massimo impegno per impedire ogni forma di illegalità supportando, con tutte le sue risorse, l'autorità giudiziaria a tutela dei propri clienti e dei propri dipendenti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente lungo l'asse attrezzato, auto si ribalta e prende fuoco: tamponamento tra altre 4, ferite 6 persone [FOTO]

  • Bambina di 6 anni con il nervo ottico infiammato ha bisogno urgente di una risonanza, ma manca il saturimetro amagnetico

  • Omicidio Jennifer Sterlecchini: annullata la condanna a 30 anni di carcere per Davide Troilo

  • Malore nel bagno di un autogrill sull’A14, muore un uomo

  • Pochi minuti e il cielo diventa scuro sopra Pescara, e viene giù il temporale [FOTO-VIDEO]

  • Buoni fruttiferi postali prescritti, donna di Pescara recupera 8 mila euro: la decisione dell'arbitro bancario finanziario

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento