Martedì, 16 Luglio 2024
Cronaca

Dipendenti del McDonald's aggrediti con lo spray al peperoncino, attimi di tensione nel locale sulla riviera

Un uomo, in evidente stato di alterazione, fa irruzione all'interno del noto fast food, a pochi passi dalla nave di Cascella, e minaccia i presenti. Sul posto intervengono i carabinieri.

Momenti di tensione, domenica 7 luglio, poco prima delle 15, al McDonald’s che si trova sulla riviera Nord, accanto alla nave di Cascella. Un uomo, in evidente stato di alterazione, ha infastidito i presenti, tra i quali anche molti giovanissimi, minacciandoli con lo spray al peperoncino, che poi ha spruzzato. Il liquido urticante ha raggiunto due dipendenti, portati al pronto soccorso da un’ambulanza del 118 giunta sul posto.

Sono intervenuti anche i carabinieri, che hanno fermato il malintenzionato e calmato le acque. Altri episodi di cronaca, in più occasioni, sono accaduti davanti al McDonald’s della riviera o all’interno dello stesso locale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dipendenti del McDonald's aggrediti con lo spray al peperoncino, attimi di tensione nel locale sulla riviera
IlPescara è in caricamento