rotate-mobile
Cronaca

Diciottenne accoltellato in una discoteca sulla riviera nord: il fendente lo ha raggiunto all'addome

Il ragazzo è stato soccorso e portato in ospedale. Le sue condizioni non sarebbero gravi, ma la prognosi resta riservata. Sul caso indagano i carabinieri che hanno raccolto le testimonianze e stanno vagliando le immagini delle videocamere. L'episodio intorno alle 4 del mattino

Erano circa le 4 del mattino quando un 18enne che si trovava in una discoteca della rivera nord, è stato raggiunto da un fendente all'addome. Sul posto oltre all'ambulanza, sono intervenuti i carabinieri che hanno raccolto le testimonianze e ora, anche grazie alle telecamere presenti, stanno portando avanti le indagini al fine di individuare il responsabile.

Ricevi le notizie de IlPescara su Whatsapp

Il ragazzo è stato portato in ospedale e ricoverato, ma al momento dell'arrivo sia dei sanitari che dei militari era cosciente. Non sarebbe in pericolo di vita, ma la prognosi per ora resta riservata. Il 18enne è nato in Polonia e risiede a Bussi sul Tirino.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Diciottenne accoltellato in una discoteca sulla riviera nord: il fendente lo ha raggiunto all'addome

IlPescara è in caricamento