Devasta una pista da sci con il suo fuoristrada: denunciato 28enne pescarese

Ha percorso la pista di Passo Lanciano con la sua Land Rover, finendo così nei guai per "danneggiamento di habitat all'interno di un sito naturale protetto". Lo hanno inchiodato le immagini della sorveglianza, ma anche un video da lui stesso postato su Facebook

La pista di Passo Lanciano devastata dal 28enne pescarese

Ha danneggiato una pista da sci con la sua Land Rover e, per tale ragione, è stato denunciato dai carabinieri di Rapino. Nei guai è finito un 28enne di Pescara, inchiodato dalle immagini delle telecamere di sorveglianza ma anche da un video che lo stesso ragazzo aveva postato su Facebook per vantarsi del suo sciocco gesto.

Tutto era iniziato a fine novembre, quando un maestro di sci, Eugenio Di Francesco, aveva diffuso una foto che documentava come qualcuno, passando con il fuoristrada sul pistone di Passo Lanciano, avesse praticamente corroso il manto erboso provocando un danno di 10mila euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il sindaco di Pretoro, Sabrina Simone, aveva sporto denuncia contro ignoti. I militari dell'Arma sono poi riusciti a scovare l’autore dello scempio, segnalandolo alla Procura di Chieti per "danneggiamento di habitat all'interno di un sito naturale protetto". Una bravata, insomma, che costerà molto cara a questo giovane pescarese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Città Sant'Angelo: ha un malore e muore mentre è a pranzo in un agriturismo

  • Tragico schianto fra Pescara e San Giovanni Teatino: morto 15enne alla guida di uno scooter

  • Insulta il calciatore Bruno che scende dall'auto e lo prende a pugni: giovane finisce in ospedale

  • Ha una discussione con un automobilista, ciclista investito lungo corso Vittorio Emanuele

  • Perde la vita a soli 15 anni, Daniel Colarossi era una promessa del rugby

  • Giovane ambulante senegalese diventa militante leghista a Pescara: "La Lega non è un partito razzista"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento