Cronaca

Detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, donna ai domiciliari

Una pescarese di 51 anni è stata arrestata dalla Squadra Mobile perché deve espiare una pena di 4 anni e 4 mesi di reclusione. Dopo le formalità di rito, è stata condotta presso la propria abitazione

La Squadra Mobile della Polizia di Pescara ha arrestato una 51enne del posto in esecuzione di un’ordinanza emessa dal Tribunale di Sorveglianza de L’Aquila.

La donna deve espiare, ai domiciliari, una pena di 4 anni e 4 mesi di reclusione per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

I fatti sono stati commessi a Pescara nel 2014. Dopo le formalità di rito, la 51enne è stata condotta presso la propria abitazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, donna ai domiciliari

IlPescara è in caricamento