menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Detenzione e spaccio di stupefacenti, minore arrestato nel Pescarese

Il ragazzino, di soli 17 anni, è stato fermato dai carabinieri di Collecorvino in piazza Martiri Angolani, a Loreto Aprutino, con la droga che era già confezionata e pronta per essere venduta

I carabinieri della stazione di Collecorvino hanno arrestato, per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, un giovane di 17 anni, pedinato l'altra sera e colto in fallo mentre si trovava in piazza Martiri Angolani, a Loreto Aprutino. Il minore aveva con sé 50 grammi di hashish e 1 grammo di marijuana, avvolti nel cellophane.

Alla vista degli uomini in divisa, ha tentato di disfarsi del materiale compromettente ma alla fine si è dovuto arrendere all'evidenza dei fatti. In seguito la perquisizione domiciliare ha portato alla luce un mazzo di banconote di piccolo taglio, provento dello spaccio, per complessivi 300 euro. L'udienza di convalida dell'arresto si è tenuta questa mattina. La misura imposta è quella dei domiciliari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

  • Cura della persona

    Soap brows: come ottenere le sopracciglia “insaponate”

  • Salute

    Cos’è la stanchezza primaverile e come combatterla

Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento