Martedì, 16 Luglio 2024
Cronaca

Da Pescara ad Afragola (Napoli) per compiere rapine: così un detenuto utilizzava i permessi premio, arrestato

L'uomo è stato arrestato insieme ai due presunti complici dai carabinieri del comune campano che grazie alle accurate indagini hanno individuato il nuovo obiettivo della banda: si è così scoperto che uno di loro stava scontando una pena nel carcere di San Donato proprio per lo stesso reato di cui ora, insieme ad altri, è chiamato a rispondere

Detenuto nel carcere di Pescara per rapina utilizzava i permessi premio per compierne con altre due persone nel Napoletano. Ha il sapore dell'incredibile eppure è proprio quanto sarebbe avvenuto almeno fino a quando l'uomo, insieme ai due complici, non è stato arrestato dai carabinieri di Afragola. A riportare la notizia è NapoliToday.

Da quanto si apprende i tre sono ritenuti responsabili di una rapina risalente al 13 maggio e compita nel centro commerciale “Le porte di Napoli” del comune della provincia di Napoli e nello specifico ai danni di una gioielleria con la banda che era pronta a compierne un'altra proprio la mattina in cui sono stati fermati: l'obiettivo sarebbe stato un supermercato. Ora devono rispondere anche di ricettazione, detenzione e porto abusivo di arma da fuoco.

A dirigere le indagini condotte dia militari è stata la procura di Napoli Nord. Il gruppo, è stato quindi accertato, sarebbe stato ben organizzato. Prima i sopralluoghi per verificare la presenza di videosorveglianza e individuare le possibile vie di fuga. Poi le auto rubate, solitamente delle Fiat Panda, che durante i colpi venivano fatte precedere dall'auto della moglie di uno dei tre. Quindi le armi finte e le maschere in silicone.

Ricevi le notizie de IlPescara su Whatsapp

Proprio l'attività investigativa avrebbe consentito di accertare che uno dei tre stava scontando una pena nel carcere di Pescara per lo stesso reato di cui deve nuovamente rispondere. I militari li hanno quindi attesi sapendo del colpo al supermercato che avevano intenzione di compiere, li hanno fermati e arrestati: ora si trovano nel carcere di Poggioreale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Pescara ad Afragola (Napoli) per compiere rapine: così un detenuto utilizzava i permessi premio, arrestato
IlPescara è in caricamento