Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca

Dieci detenuti del carcere di Pescara in pellegrinaggio a Loreto

Una presenza non solo simbolica, ma anche concreta perchè saranno impegnati in tutte le attività di assistenza e sostegno alle persone disabili che prenderanno parte al pellegrinaggio che si terrà dal 1° al 2 luglio

Per la prima volta dieci detenuti della casa circondariale di Pescara "usciranno" per una missione speciale: partecipare al pellegrinaggio della sezione Abruzzese dell'Unitalsi (Unione Nazionale Italiana Trasporto Ammalati a Lourdes e Santuari Internazionali) a Loreto. Una presenza non solo simbolica, ma anche concreta perche' saranno impegnati in tutte le attivita' di assistenza e sostegno alle persone disabili che prenderanno parte al pellegrinaggio che si terra' dal 1° al 2 luglio. Le loro mansioni saranno diverse dalla cucina, al settore bagagli fino alle sale dell'Illirico di Loreto dove verranno ospitate le persone malate e disabili.

L'iniziativa ha come slogan "Oltre le barriere" ed e' stata organizzata dalla sottosezione di Pescara dell'Unitalsi in collaborazione con la direzione della Casa circondariale del capoluogo abruzzese. I dieci detenuti, che sono stati individuati in base al loro percorso e alla loro storia giudiziaria, sono di eta' diverse che va dai 35 ai 55 anni. Per prepararli a questa nuova esperienza sono stati organizzati due momenti d'incontro di conoscenza e formazione in carcere.

"Un'iniziativa nella quale crediamo profondamente - spiega Federica Bucci, presidente della sottosezione dell'Unitalsi di Pescara - anche perche' la sottosezione di Pescara gia' da un paio d'anni ha avviato una bella collaborazione con il carcere, prima portando i pellegrini alla Madonna di Lourdes, poi l'anno scorso alla Madonnina di Fatima grazie all'amicizia nata con suor Livia, al prezioso lavoro che lei svolge con i detenuti e all'ottimo rapporto che si e' instaurato con il direttore del carcere, Franco Pettinelli".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dieci detenuti del carcere di Pescara in pellegrinaggio a Loreto

IlPescara è in caricamento