menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Falso idraulico raggira una donna in centro

Un uomo, spacciandosi per idraulico, ha raggirato una donna residente in centro a Pescara. Le ha portato via 200 euro ed due anelli in oro

Una donna, residente in un'abitazione di Corso Vittorio Emanuele, è stata raggirata e derubata da un falso idraulico.

L'uomo ha suonato al citofono dell'appartamento della vittima, dicendo di essere un idraulico che doveva controllare tutti i termosifoni.

La donna, sapendo che al piano di sopra erano in corso dei lavori, ha fatto entrare il ladro in casa.

L'uomo, dopo un rapido controllo, ha chiesto 150 euro per lavori da svolgere successivamente.

Dopo un'ora, la donna si è accorta che erano stati rubati anche altri 50 euro e due anelli in oro dalla camera da letto.

Del caso si sta occupando la Polizia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento