Cronaca

Molesta una dipendente delle Ferrovie anche con scritte oscene nei bagni, nei guai un uomo

L'uomo si è reso responsabile di diversi episodi di molestie nei confronti di una dipendente Fs, Ferrovie dello Stato

Un uomo è stato denunciato dagli agenti della Sottosezione di polizia ferroviaria della stazione di Pescara Centrale al termine di accurate indagini.
L'uomo si è reso responsabile di diversi episodi di molestie nei confronti di una dipendente Fs, Ferrovie dello Stato.

Il denunciato, inoltre, ha posto in essere ulteriori azioni di diffamazione mediante scritte e disegni osceni nei bagni dei treni da lui abitualmente utilizzati.

Come consuetudine, anche la scorsa settimana sono proseguiti i controlli da parte degli uomini della polizia di Stato del Compartimento polizia ferroviaria per le Marche, l’Umbria e l’Abruzzo di Ancona.
Questo il bilancio dell'attività:

  • 5 persone denunciate; 
  • 1466 identificati; 
  • 263 servizi di vigilanza nelle stazioni ferroviarie e di scorta a bordo di treni viaggiatori; 
  • 108 convogli scortati; 
  • 2 minori rintracciate.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Molesta una dipendente delle Ferrovie anche con scritte oscene nei bagni, nei guai un uomo

IlPescara è in caricamento