Cronaca Centro

Degrado al campo Rampigna, interviene Italia Unica Abruzzo

Ancora un intervento in merito alle condizioni di degrado estremo in cui si trova il campo sportivo di Rampigna

Italia Unica Abruzzo, con il coordinatore Renato Ranieri, interviene sulla questione del degrado al campo Rampigna, abbandonato ormai da tempo.

Secondo ranieri, il Comune deve partire con i bandi per la gestione privata degli impianti sportivi. “L'amministrazione è riuscita solo ad aumentare sproporzionalmente i canoni di oltre il 50%, mettendo in ginocchio le società dilettantistiche, molte delle quali non si iscriveranno ai relativi campionati. Rampigna rappresenta la storia del calcio a Pescara e va difesa. C'è chi minaccia di costruirci su un Palaeventi, dimostrando di non avere alcuna idea. Fino a quando la città non si esprimerà sul destino dell'area di risulta e dell'ex-Cofa, ogni annuncio è solo una presa in giro” ha dichiarato Ranieri chiedendo un intervento immediato per recuperare la storica struttura sportiva.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Degrado al campo Rampigna, interviene Italia Unica Abruzzo

IlPescara è in caricamento