Sabato, 18 Settembre 2021
Dalla Regione

Terremoto L'Aquila, Napolitano: "Non vi dimenticheremo"

Il Presidente Giorgio Napolitano ha partecipato alla messa nei pressi della basilica di Collemaggio in ricordo delle vittime del terremoto de L'Aquila del 6 aprile 2009. "Non vi dimenticheremo"

Il Presidente della Repubblica Napolitano ha partecipato alla messa in ricordo delle vittime del terremoto del 6 aprile 2009 che ha colpito L'Aquila e la sua provincia.

Napolitano, che ha seguito la funzione celebrata nei pressi della Basilica di Collemaggio, ha sottolineato come gli italiani non verranno mai dimenticati, e che quella tragedia è ancora viva nella memoria di tutti.

"Sappiamo che le questioni di prospettiva sono complesse, ma deve essere chiaro che per noi L'Aquila vale quanto la più grande delle città storiche del nostro Paese. Di città storiche ne abbiamo di grandi, di medie e di piccole quanto a dimensioni, e tutte costituiscono un tesoro del nostro Paese" ha detto il Presidente, che auspica la rinascita non solo dell'economia, dello studio e della vita quotidiana, ma anche del centro storico.

Napolitano ha anche salutato ed abbracciato i familiari di alcune vittime, soprattutto studenti.

(foto: quirinale.it)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terremoto L'Aquila, Napolitano: "Non vi dimenticheremo"

IlPescara è in caricamento