Sabato, 18 Settembre 2021
Dalla Regione

Processo Breve: dentro anche l'omicidio colposo, proteste dai familiari delle vittime de L'Aquila

Ha scatenato polemiche la bocciatura dell'emendamento del Pd che chiedeva di escludere dalla prescrizione breve l'omicidio colposo. PD: "Dentro anche il processo per la casa dello studente de L'Aquila"

Ha scatenato numerose polemiche la bocciatura dell'emendamento presentato in parlamento dal Pd per escludere dalla prescrizione breve anche il reato di omicidio colposo.

Secondo Donatella Ferranti, capogruppo PD nella Commissione Giustizia, rientreranno nella prescrizione breve anche i processi sul terremoto de l'Aquila e della strage di Viareggio.

"La maggioranza ha votato contro il nostro emendamento solo per fare un favore a Berlusconi" ha detto la Ferranti.

La portavoce dei parenti delle vittime della Casa dello Studente de L'Aquila, Antonella Centofanti, ha parlato di "un'offesa ai nostri morti" in merito al processo breve, parlando di vittime che verranno uccise una seconda volta se dovesse passare la legge.

Dal Portavoce del Pdl Capezzone però sono arrivate secche smentite, parlando di bugie in merito a prescrizioni lampo per i processi del terremoto e della strage di Viareggio, per i quali la prescrizione scatterebbe fra più di 20 anni.  "L'opposizione, se ne ha, usi argomenti veri, e non faccia propaganda su questioni così delicate e dolorose".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Processo Breve: dentro anche l'omicidio colposo, proteste dai familiari delle vittime de L'Aquila

IlPescara è in caricamento