rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca

D'Alfonso assolto nel processo Housework per le tangenti al Comune

L'attuale presidente della Regione ed ex sindaco di Pescara Luciano D'Alfonso è stato assolto dalla Corte d'Appello de L'Aquila nell'ambito del processo riguardante le presunti tangenti al Comune di Pescara

Confermata la sentenza di assoluzione in primo grado per Luciano D'Alfonso attuale presidente della Regione ed ex sindaco di Pescara nel processo "Housework" riguardante le presunte tangenti al Comune.

Assolti anche gli altri 17 imputati fra cui Guido Dezio, attuale dirigente al Comune di Pescara.

Per alcuni reati è scattata la prescrizione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

D'Alfonso assolto nel processo Housework per le tangenti al Comune

IlPescara è in caricamento