rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca Cugnoli

Cugnoli, turista tenta di estorcere denaro al vicino di casa: arrestato

Un 63enne operaio di Foggia è stato arrestato dai carabinieri di Alanno con l'accusa di estorsione. In vacanza a Cugnoli, ha minacciato un residente del posto facendosi consegnare 1.000 euro

Un 63enne operaio di Foggia è stato arrestato dai carabinieri di Alanno con l'accusa di estorsione.

L'uomo. infatti, in vacanza a Cugnoli, ha minacciato di ritorsioni fisiche, senza motivi fondati, il vicino di casa, un residente benestante, tentando di estorcergli 1.000 euro.

La vittima si è subito rivolta ai carabinieri, mostrando loro anche un biglietto minatorio trovato sotto il portone di casa. All'appuntamento però erano presenti anche i carabinieri che, dopo la consegna dei soldi all'arrestato, lo hanno bloccato e condotto in caserma. Verrà processato nella giornata di oggi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cugnoli, turista tenta di estorcere denaro al vicino di casa: arrestato

IlPescara è in caricamento