Cronaca Cugnoli

Cugnoli: raggirano anziano invalido, arrestata coppia di Nocciano

Una coppia di sessantenni di Nocciano è stata arrestata dai carabinieri in quanto ha raggirato un anziano invalido di Cugnoli, arrivando a farsi consegnare migliaia di euro ed addirittura un'abitazione e dei terreni

Una coppia di sessantenni di Nocciano è stata arrestata dai carabinieri in quanto ha raggirato un anziano invalido di Cugnoli, arrivando a farsi consegnare migliaia di euro ed addirittura un'abitazione e dei terreni.

La brutta vicenda inizia quando i coniugi ottengono la fiducia incondizionata dell'anziano, accudendolo nelle commissioni quotidiane. Dopo qualche tempo, hanno indotto la vittima a consegnare loro 1000 euro fingendo di doverli consegnare al suo avvocato, dopo la causa per l'incidente che lo ha portato all'invalidità.

Ma il raggiro e le richieste sono continuate: ogni mese si facevano consegnare sempre con lo stesso pretesto 1000 euro, arrivando poi a farsi intestare le sue proprietà, ovvero una casa e dei terreni agricoli del valore di 100 mila euro, a fronte di un pagamento da parte della coppia di 4 mila euro.

Lo hanno infine convinto a spendere l'intera sua pensione, pari a 2.500 euro mensiili, per spese di vario genere arrivando a farlo rimanere completamente senza denaro, tanto da dover chiedere un anticipo della somma mensile per comprare le medicine.

Il 1 novembre è scattata l'operazione dei militari, coordinati dal capitano Di Pietro: quando i malfattori si sono fatti consegnare l'ennesima cifra dalla vittima, li hanno bloccati ed arrestati.

L'indagine è scattata grazie alle confidenze di una familiare della vittima.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cugnoli: raggirano anziano invalido, arrestata coppia di Nocciano

IlPescara è in caricamento