Cuccioli di cane chiusi in una busta gettati in un fosso a Città Sant'Angelo, 3 su 5 sono morti

Tre su 5 sono purtroppo morti, gli altri sono stati presi in cura nel tentativo di salvarli

I 2 cuccioli che si salvati

Cinque cuccioli di cane sono stati gettati in un fosso nella zona di Città Sant'Angelo.
Tre su 5 sono purtroppo morti, gli altri sono stati presi in cura nel tentativo di salvarli.

Il ritrovamento è stato fatto nella mattinata odierna, giovedì 20 agosto, da un cacciatore che era nella zona. 

I cuccioli, da una prima impressione, sembrerebbero proprio esemplari da caccia di circa 30 giorni di vita. Sul posto è intervenuta anche una volontaria.

Nella foto i 2 cuccioli che si sono salvati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esplosione e forte boato al confine fra Pescara e Montesilvano: sul posto i vigili del fuoco

  • "Il caffè è compagnia, così non si può lavorare": bar di Montesilvano preferisce chiudere

  • Covid, dal 29 novembre cambiano i colori delle Regioni: l'Abruzzo resterà zona rossa almeno fino al 3 dicembre

  • Oddo dopo l'esonero dal Pescara cita Pirandello

  • Diego Armando Maradona e l'Abruzzo, ecco la foto con lo chef Quintino Marcella

  • Saturimetro: cos’è, come si usa e perché, proprio ora, è fondamentale

Torna su
IlPescara è in caricamento