menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Criminalità, Pescara è la città più pericolosa d'Abruzzo

In base alla classifica stilata da "Il Sole 24 Ore" riguardante la sicurezza nelle città italiane, Pescara è al 15esimo posto a livello nazionale ed è quella con il maggior numero di reati commessi nella nostra Regione

Pescara è la città più pericolosa d'Abruzzo. Il "Sole 24 Ore" ha pubblicato la classifica riguardante la sicurezza nelle città italiane, in base al numero di reati commessi per 100 mila abitanti, e la nostra città si piazza al 15esimo posto in assoluto nella graduatoria a livello nazionale.

Molto più in basso gli altri capoluoghi abruzzesi, con Teramo al 52esimo posto seguita da Chieti al 62esimo, e L'Aquila in fondo alla classifica all'83esimo posto.

Rispetto ai dati del 2011/2012, il numero di reati denunciati sale dell'1,54%.

Polemiche arrivano da Forza Italia, in particolare con il capogruppo alla Regione Sospiri, che parla di dati vergognosi da attribuire alle scelte fatte dall'amministrazione Alessandrini in merito alla sicurezza.

"La classifica del Sole24Ore è la certificazione dell’ennesimo fallimento della giunta Alessandrini. Il 14 maggio inviteremo tutta la città a scendere in piazza con noi” ha dichiarato Sospiri, parlando di sottovalutazioni pericolose da parte del primo cittadino e della giunta rispetto ai fatti di microcriminalità che stanno interessando la città negli ultimi mesi, dai furti alle rapine ed agli scippi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Attualità

    Masci piange Antonio Cremonese: "Una persona leale"

  • Cronaca

    Ruba due barattoli pieni di monete, arrestato in flagranza

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento