rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca

Cratere di Mercurio dedicato a Flaiano, e D'Annunzio?

Un cratere di Mercurio è stato intitolato a Ennio Flaiano da un team di scienziati composto anche da un abruzzese, Piero D'Incecco. Soddisfatto il presidente del Mediamuseum Tiboni

Su Mercurio arriva un pò d'Abruzzo.

Uno dei crateri presenti sul pianeta, infatti, è stato intitolato ad Ennio Flaiano, scrittore e intellettuale pescarese.

A volere questo curioso omaggio spaziale è stato un ricercatore abruzzese, Piero D'Incecco, che lavora nell'Agenzia spaziale di Berlino che si sta occupando da due anni delle immagini trasmesse dal pianeta provenienti dal satellite Messenger.

La scelta è ricaduta su Flaiano perchè lo scrittore, nato a Pescara, ha poi vissuto a Roma, e datosi che l'altro scienziato che ha partecipato al progetto è romano, il nome accontentava tutti.

Nessuna bocciatura per D'Annunzio, dunque, ma semplicemente il nome del Vate non è stato proposto.

TIBONI Soddisfatto il patron del Mediamuseum: "Il compiacimento è ancora più grande in quanto la prevista pubblicazione in lingua inglese richiesta dall'Unione Astronomica Internazionale riguardante il personaggio a cui intitolare il pianeta o corpo terrestre è stata quella della professoressa della Montclair University Marisa S. Trubiano, "Ennio Flaiano and His Italy; Postcards from a Changing World, Associatede Universitary Presses, Cranbury, NJ, 2010, volume che ha vinto il decimo premio Flaiano per l'italianistica nel 2011."

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cratere di Mercurio dedicato a Flaiano, e D'Annunzio?

IlPescara è in caricamento