Cronaca

Corteo dei balneatori, il giorno della protesta

Dalle 9,30 di oggi a Piazza della Repubblica si muoverà il corteo dei balneatori abruzzesi che sfileranno in città e sotto i palazzi governativi contro la legge Bolkestein

Oggi, 29 ottobre, è il giorno del corteo dei balneatori che ancora una volta torneranno in strada per protestare contro la direttiva europea Bolkestein, che mette a rischio l'intero settore abruzzese, gestito per lo più da piccole realtà a carattere familiare.

Al fianco dei balneatori ci sarà il sindaco, che appoggia la protesta chiedendo all'Europa di riaprire un tavolo di trattativa e concedere ai balneatori italiani gli stessi priviliegi avuti in Spagna.

"Oggi, a causa della normativa Bolkestein, rischiamo di perdere quella che è una ricchezza tipica del nostro territorio e come sindaco di Pescara ho da sempre dichiarato in maniera netta e inequivocabile la mia contrarietà al dispositivo. Domani sfilerò in corteo, indossando la fascia tricolore, con i nostri balneatori per rafforzare il nostro ‘no’ all’applicazione della Bolkestein e per dare maggiore sostegno all’iniziativa di quei parlamentari, tra cui l’onorevole Gasparri e il senatore Pastore, che stanno seguendo la vicenda a Roma, riuscendo peraltro a persuadere il Ministro Gnudi a non portare il proprio Decreto per il riordino delle concessioni demaniali al Consiglio dei Ministri" ha detto il sindaco Mascia.

IL PERCORSO Chiusa dalle 9 la rampa dell'asse attrezzato di Piazza della Marina. L'uscita obbligatoria è alle Torri Camuzzi. Dalle 9,30 il corteo sfilerà a corso Vittorio Emanuele, piazza Italia, il ponte dell’asse attrezzato per uscire in piazza della Marina, via Marco Polo, via Marconi e si concluderà in piazza Unione, sotto la sede del Consiglio regionale. Corso Vittorio Emanuele verrà riaperto non appena sarà transitato il corteo. Sul posto agenti della Polizia Municipale, Forze dell'Ordine e personale Anas.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corteo dei balneatori, il giorno della protesta

IlPescara è in caricamento