menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Corso Vittorio, i commercianti chiedono la riapertura totale al traffico

Confcommercio torna a chiedere la riapertura completa al traffico di Corso Vittorio Emanuele, dopo aver effettuato un sondaggio fra i commercianti della zona che quasi all'unanimità vogliono la revoca della Ztl

Corso Vittorio Emanuele dev'essere riaperto completamente al traffico, per permettere ai commercianti di sopravvivere. La richiesta arriva dalla Confcommercio Pescara, che ha effettuato un sondaggio fra i commercianti del centro, che al 99% sono favorevoli alla revoca della Ztl.

"La nostra città non può chiudersi alla potenziale clientela che proviene dai quartieri periferici o dai comuni limitrofi e anzi deve fare di tutto per semplificare l’accessibilità dei veicoli al centro commerciale cittadino. In quest’ottica Corso Vittorio Emanuele DEVE ESSERE IMMEDIATAMENTE RIAPERTO AL TRAFFICO VEICOLARE IN ENTRAMBI I SENSI e deve tornare ad essere cuore pulsante di Pescara e arteria fondamentale per l’intero assetto urbanistico oltre che punto di collegamento fra il nord e il sud della città. Basta tergiversare!! " ha dichiarato l'associazione di categoria, che si rivolge alla giunta Alessandrini affinchè accolga l'appello dando un segnalre di forte vicinanza ai commercianti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento