menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Corso Umberto: ambulante abusivo scappa all'arrivo dei vigili

Sono proseguiti anche a Capodanno i controlli della Polizia Municipale per individuare i venditori ambulanti abusivi. Un extracomunitario che vendeva merce contraffatta si è dato alla fuga alla vista degli agenti

Anche a Capodanno la Polizia Municipale di Pescara è stata impegnata nei controlli sul territorio, soprattutto in centro, per scoraggiare il fenomeno dei venditori ambulanti abusivi, che spesso propongono prodotti contraffatti.

Un extracomunitario, sorpreso dagli agenti a vendere prodotti contraffatti lungo Corso Umberto, alla vista degli agenti si è dato alla fuga riuscendo a mischiarsi fra la folla di persone che animava Piazza Salotto ed il corso il primo dell'anno.

Gli agenti hanno comunque sequestrato la merce proposta, fra cui giacconi, giubbetti, cinte, felpe ed una cinquantina di pezzi contraffatti.

L'episodio è stato riferito dal Presidente della Commissione Sicurezza Foschi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento