rotate-mobile
Cronaca

Morto il pescarese Corrado Mannucci, era segretario nazionale della Ugl pensionati

Il cordoglio del sindacato espresso dalla segretaria regionale Gianni De Amicis e da quello provinciale Armando Foschi

È morto Corrado Mannucci, pescarese doc che era segretario nazionale della Ugl pensionati dal 2014. Aveva 89 anni.
«L’Ugl Abruzzo e la segreteria provinciale Chieti-Pescara Ugl», scrivono la segreteria regionale Gianna De Amicis e quello provinciale Chieti-Pescara, Armando Foschi, «esprime oggi il proprio cordoglio e dolore per la scomparsa di Corrado Mannucci, segretario Nazionale della Ugl Pensionati dal 2014, un uomo, un sindacalista che ha saputo lasciare la propria impronta nell’azione della nostra organizzazione. Nostro dovere sarà quello di proseguire la sua azione e di non disperdere l’eredità di conoscenza che Mannucci ci ha lasciato». 

De Amicis e Foschi ripercorrono parte della storia di Mannucci nel sindacato: «La prima nomina di Mannucci, pescarese doc, proveniente dalla Cisnal, come segretario nazionale dell'Ugl Pensionati risale al primo agosto del 2014 quando l’allora dimissionario segretario generale dell’Ugl, Geremia Mancini gli ha affidato l’incarico di reggente della stessa federazione. Poi la conferma, arrivata il 15 febbraio 2018 durante il congresso nazionale dell’Ugl Pensionati che si è riunito a Pescara a sugellare la bontà della sua azione sindacale. Un’azione che Mannucci ha esercitato sino all’ultimo giorno, infaticabile, inarrestabile, instancabile, disponibile a dispensare consigli, indicazioni, suggerimenti sino a quando le forze glielo hanno consentito. Gli amici della Ugl lo ricordano oggi come un fratello, un padre, un amico, un mentore, sorridente, testardo, ma sempre garbato, un uomo dotato di rispetto e generosità. Lo scorso 17 settembre Mannucci aveva festeggiato il suo 89esimo compleanno, un traguardo importante, e accanto a lui sempre l’adorata figlia Barbara che gli è stata vicino in questi mesi e fino all'ultimo, nella sua casa, tenendogli la mano, circondato dalle persone che lo amavano. Oggi piangiamo la perdita dell’uomo e del sindacalista esperto che ritroveremo in tutto ciò che ci ha lasciato. E l’Ugl Abruzzo sarà presente alla celebrazione dei funerali».

Le esequie saranno celebrate venerdì 22 ottobre alle ore 11 nella basilica dei Santi Pietro e Paolo, nel Piazzale dei Santi Pietro e Paolo, a Roma Eur.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morto il pescarese Corrado Mannucci, era segretario nazionale della Ugl pensionati

IlPescara è in caricamento