rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Cronaca

Coronavirus, tamponi per i cittadini delle zone rosse del Pescarese

La decisione è stata presa per contrastare la diffusione del Covid 19 sul territorio. Lo ha annunciato, in conferenza stampa, il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio. Nei prossimi giorni la Asl si occuperà di organizzare la raccolta

I cittadini dei Comuni residenti nelle zone rosse del Pescarese verranno sottoposti a tampone per contrastare la diffusione del coronavirus sul territorio.

Lo ha annunciato, in conferenza stampa, il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, dichiarando quanto segue:

«Dopo la richiesta che ha fatto la Asl di Teramo per effettuare i tamponi ai cittadini dei Comuni della Valle del Fino per scoprire gli asintomatici, ricerca che ha fatto emergere buoni risultati, anche i centri dell’area vestina, oggi in zona rossa, saranno sottoposti a screening epidemiologico».

Nei prossimi giorni la Asl di Pescara si occuperà di organizzare la raccolta dei tamponi. I Comuni del Pescarese inseriti in zona rossa sono:

  • Penne
  • Montebello di Bertona
  • Farindola
  • Civitella Casanova
  • Picciano
  • Elice 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, tamponi per i cittadini delle zone rosse del Pescarese

IlPescara è in caricamento