Cronaca Rancitelli / Via Lago di Capestrano

Paura a Rancitelli: crolla in strada cornicione di un palazzo popolare

L'episodio è avvenuto in via Lago di Capestrano, dove i calcinacci di un cornicione del terzo piano sono crollati sfiorando un passante che si trovava in strada. Sul posto i vigili del fuoco

Ancora paura nelle case popolari di Rancitelli, in via Lago di Capestrano. Questa mattina, infatti, attorno alle ore 9 il cornicione al terzo piano di una delle palazzine Ater al civico 13 è crollato finendo in strada. Un crollo che avrebbe potuto avere conseguenze ben più gravi se fosse avvenuto appena qualche secondo prima, quando lì sotto è transitato un signore per fortuna rimasto illeso.

INCENDIO A RANCITELLI, 4 INTOSSICATI

Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia Municipale ed i vigili del fuoco che hanno subito transennato e messo in sicurezza l'area attorno al crollo. Ricordiamo che sabato notte era scoppiato un incendio a pochi metri di distanza, in un'altra palazzina popolare, a causa di un cortocircuito nel locale contatori. Quattro persone, fra cui due poliziotti intervenuti per soccorrere i residenti, erano rimaste lievemente intossicate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paura a Rancitelli: crolla in strada cornicione di un palazzo popolare

IlPescara è in caricamento