menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coniugi di Rosciano in quarantena per il Covid escono per fare acquisti: fermati a Nocciano, scatta la denuncia

La coppia non rispetta la quarantena imposta a livello sanitario per il Covid-19 ma viene fermata dai carabinieri per un controllo

Escono per fare acquisti nonostante fossero in quarantena sanitaria per il Covid-19 (Coronavirus).
Per questo motivo due coniugi di Rosciano fermati dai carabinieri della Compagnia di Penne per un controllo a Nocciano sono stati deferiti a piede libero.

La coppia si era recata in altro comune incurante del provvedimento di isolamento al quale era sottoposta da parte della Asl. I militari dell'Arma hanno effettuato controlli a tappeto nel territorio di competenza dell’area Vestina allo scopo di verificare il rispetto delle norme anti Covid. Nelle attività di monitoraggio sono stati impegnati più di 14 uomini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento