rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Cronaca

Fermati per un controllo avevano nell'auto una cesoia e un telefono rubato: denunciati

Due persone, fermate da una volante della questura di Pescara per un controllo, sono state denunciate per porto di oggetti atti ad offendere e ricettazione

Due persone sono state denunciate ieri 23 agosto dalla polizia di Pescara per porto di oggetti atti ad offendere e ricettazione. Si tratta di due giovani fermati per un normale controllo stradale da una volante della questura. Nel corso del controllo, durante l'identificazione, i due hanno mostrato un comportamento insofferente e nervoso, e per questo gli operatori hanno approfondito il controllo.

Sotto il sedile del conducente è stata rinvenuta una cesoia oltre ad un cellulare risultato rubato recuperato durante le perquisizioni. L’arma impropria ed il telefono sono stati sequestrati e nei confronti dei giovani è scattata la denuncia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermati per un controllo avevano nell'auto una cesoia e un telefono rubato: denunciati

IlPescara è in caricamento