Cronaca

Pesce affumicato scaduto e cappa per lo scarico di fumi ed odori irregolare: blitz dei Nas in un ristorante e supermercato

I militari hanno intensificato i controlli in tutta la Regione in vista delle festività natalizie, in particolari nei supermercati e nei ristoranti

Controlli a tappeto da parte dei carabinieri del Nas di Pescara nella filiera alimentare, in vista delle feste natalizie. L'attività dei militari si è concentrata in particolare sui ristoranti e supermercati e nelle attività che propongono prodotti nei cesti regalo.

A Pescara, i Nas hanno riscontrato dopo alcune segnalazioni, la vendita di pesce affumicato in un supermercato con data di scadenza decorsa. Una volta verificata la segnalazione, hanno sequestrato le confezioni e comminato sanzioni amministrative al responsabile dell'attività.

NATALE, SEQUESTRATI DECINE DI PANETTONI ARTIGIANALI

In un ristorante del capoluogo, sequestrata una cappa per lo scarico di evacuazione di odori e fumi di cottura irregolare, che insisteva sul cortile condominiale causando cattivi odori ai danni dei residenti. I sigilli sono stati apposti all’intero impianto di areazione ed evacuazione dei prodotti di combustione dell’esercizio vietando l'utilizzo delle apparecchiature a gas sottostanti l'impianto di aspirazione.

Nel Chietino e Teramano sequestrati decine di prosciutti scaduti che stavano per essere proposti in cesti natalizi e 4.400 kg di olio privo di tracciabilità, oltre a 70 kg di prodotti alimentari scaduti in un deposito con gravi carenze igienico sanitarie e strutturali.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pesce affumicato scaduto e cappa per lo scarico di fumi ed odori irregolare: blitz dei Nas in un ristorante e supermercato

IlPescara è in caricamento