Cronaca

Controlli a tappeto sugli automobilisti: patenti ritirate per guida in stato di ebbrezza

Nello specifico, sono 4 i conducenti che si sono visti ritirare la patente. Per 2 di loro è scattata anche la decurtazione di 10 punti. Riscontrate inoltre 1 circolazione di veicolo non sottoposto a revisione periodica e 1 circolazione con luci non funzionanti

Questa notte, fino alle ore 3, la Polizia Municipale di Pescara ha effettuato, in prossimità del parcheggio dell'area di risulta e tra corso Vittorio Emanuele e via Michelangelo, controlli a tappeto sugli automobilisti e sulle persone che uscivano dai locali.

L'obiettivo è stato quello di contrastare la guida in stato di ebbrezza o sotto gli effetti di droghe. In azione 12 agenti (6 unità del reparto motociclisti, 2 uomini dell'unità mobile di pronto intervento e due uomini del Giona), alla presenza del maggiore Danilo Palestini.

In tutto sono state fermate 50 auto, sottoponendo i conducenti all'alcoltest. Queste le irregolarità riscontrate:

  • 1 circolazione di veicolo non sottoposto a revisione periodica (sanzione: 166 euro)
  • 1 circolazione con luci non funzionanti (sanzione: 87 euro)
  • 4 guide in stato di ebbrezza

Ai 4 automobilisti è stata ritirata la patente; 2 di loro hanno subìto anche la decurtazione di 10 punti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli a tappeto sugli automobilisti: patenti ritirate per guida in stato di ebbrezza

IlPescara è in caricamento