Senza mascherina o in sovrannumero ai tavoli, controlli nei luoghi della movida

In azione ieri sera la polizia, i carabinieri, la guardia di finanza e i vigili urbani per verificare il rispetto delle prescrizioni emanate con gli ultimi Docm al fine di contenere la diffusione del coronavirus

Senza mascherina o in sovrannumero ai tavoli, controlli anche ieri sera nei luoghi della movida. In azione la polizia, i carabinieri, la guardia di finanza e i vigili urbani per verificare il rispetto delle prescrizioni emanate con gli ultimi Docm al fine di contenere la diffusione del coronavirus. 

Questi i risultati: 18 individui controllati e 1 persona sanzionata perché priva di mascherina, ma nessuna denuncia per violazioni della normativa anti Covid. Inoltre sono stati ispezionati 3 esercizi commerciali, con 3 titolari di altrettante attività multati per sovrannumero di persone ai tavoli. Al tempo stesso, però, non è stata disposta la chiusura di alcun locale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Per il Tg1 l'Abruzzo diventa "#zonarozza": la gaffe spopola sul web

  • Uomo ritrovato morto nella sua stanza dal padre anziano, tragedia in viale Bovio

  • Cerbiatto corre sul lungomare sud di Pescara, il video fa il giro del web

  • Furto d'identità a Pescara, il caso finisce a "Le Iene" [VIDEO]

  • Addio a Guido Filippone, Cepagatti piange il suo "Barone"

  • Ha i sintomi del Covid dopo la positività del coinquilino ma il tampone arriva dopo 20 giorni, il racconto di un pescarese

Torna su
IlPescara è in caricamento