menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Controlli nella movida pescarese: 30enne arrestato per spaccio

I Carabinieri, in servizio di perlustrazione, hanno intercettato il giovane mentre a piedi, da piazza Alessandrini, si stava dirigendo nel cuore di Pescara Vecchia

I Carabinieri del Nor di Pescara hanno arrestato in flagranza di reato, per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti, un 30enne pescarese. Come tutti i fine settimana, i militari dell’Arma hanno intensificato i controlli antidroga tenendo sotto la lente di ingrandimento le zone più sensibili della movida pescarese. La pattuglia in servizio di perlustrazione ha intercettato il giovane mentre a piedi, da piazza Alessandrini, si stava dirigendo nel cuore di Pescara Vecchia.

I Carabinieri, al momento del controllo, hanno notato la poca tranquillità del giovane, decidendo così di approfondire l’accertamento con una perquisizione personale. L’intuizione si è rivelata corretta, poiché gli è stato trovato in tasca un involucro contenente alcuni grammi di marijuana, nonché una scatolina di plastica con 19 dosi di cocaina, pronte a essere vendute per “allietare” la serata di ragazzi pronti a sballarsi. Il 30enne è stato dunque arrestato e posto ai domiciliari, in attesa del processo per direttissima che si è svolto ieri mattina. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

  • Cura della persona

    Soap brows: come ottenere le sopracciglia “insaponate”

  • Salute

    Cos’è la stanchezza primaverile e come combatterla

Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento