menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Controlli serrati per il rispetto delle restrizioni e norme Covid in centro: sanzionate 36 persone e una pizzeria

Venerdì 12 e sabato 13 febbraio controlli intensificati nelle zone della movida cittadina da parte delle forze dell'ordine per il rispetto di tutte le normative e ordinanze attualmente in vigore

Negli ultimi due giorni di zona arancione con i locali aperti al pubblico fino alle 18, controlli ancora più serrati da parte delle forze dell'ordine che si sono coordinate fra polizia, carabinieri, guardia di finanza e polizia municipale per il rispetto delle varie ordinanze, dpcm e restrizioni in vigore per contrastare il contagio da Coronavirus.

Il fenomeno degli assembramenti e l'aumento dei contagi fra i giovani è stato al centro di diverse riunioni in prefettura coordinate dal prefetto Di Vincenzo, con un'estensione dei controlli non solo all'area solitamente affollata per i locali ma anche nei punti d'accesso e deflusso della stessa.

Nel frattempo, il sindaco di Pescara ha emanato apposita ordinanza, al fine di arginare l’elevata concentrazione di persone con situazioni di mancato rispetto delle norme sul distanziamento sociale disponendo il divieto di stazionamento in Piazza Muzii e nelle vie adiacenti facenti parte della zona della movida oltre all'ordinanza del presidente della Regione che aveva introdotto restrizioni per i comuni dell'area metropolitana pescarese prima dell'avvio della zona rossa in vigore da oggi 14 febbraio in provincia di Pescara e di Chieti. Pattugliati anche i parcheggi dell'area di risulta, la stazione ferroviaria e le arterie di collegamento al capoluogo. Grazie ai continui controlli e alle raccomandazioni fatte agli utenti, soprattutto giovani, sono stati scongiurati assembramenti, anche se sono comunque state sanzionate decine di persone e una pizzeria, dove sono stati trovati otto avventori in un unico tavolo, violando le norme sul distanziamento. Ecco il bilancio completo dei controlli:

  • 520 persone controllate
  • 36 persone sanzionate per varie violazioni
  • esercizi controllati 10
  • esercizi sanzionati 1
  • persone sanzionate per ubriachezza in luogo pubblico 6

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento