menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Primo Maggio, controlli a tappeto dei carabinieri a Pescara: 2 arresti

Due persone sono state arrestate dai carabinieri di Pescara nell'ambito dei controlli straordinari compiuti in città ed in particolare nei quartieri periferici

Controlli ed arresti fra l'1 e il 2 maggio a Pescara da parte dei carabinieri, che si sono concentrati soprattutto nella zona di Pescara Colli ed a Rancitelli.

Due persone sono state arrestate: si tratta di una 34enne sorpresa in un appartamento del "Ferro di Cavallo" in via Tavo assieme al suo compagno, in possesso di 10 grammi di eroina e 9 grammi di cocaina, un bilancino e materiale per il confezionamento. La donna è finita ai domiciliari mentre l'uomo è stato denuncaito a piede libero.

Arrestato anche un 26enne A.M a cui è stata sostituita la misura dell'obbligo di dimora con gli arresti domiciliari. In tutto sono state controllate oltre 60 persone e 40 veicoli con 20 perquisizioni personali, veicolari e locali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Attenzione al razzo cinese: l'ironia corre sul web [FOTO]

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento