menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pescara: controlli a tappeto della Polizia a Rancitelli, San Donato e Fontanelle

Nella giornata di ieri sono stati effettuati alcuni controlli da parte della Polizia nei quartieri a rischio della città, ovvero Rancitelli, San Donato e Fontanelle. Tre i posti di blocco istituiti: denunciato un pregiudicato che guidava la propria auto nonostante avesse la patente revocata

Il Reparto Prevenzione Crimine Abruzzo, in collaborazione con l'Ufficio Prevenzione Generale, ha effettuato nella giornata di ieri alcuni controlli a tappeto sul territorio pescarese.

In particolare, l'attività si è svolta nei tre quartieri considerati a rischio in città: Rancitelli, Fontanelle e San Donato.

Sono stati istituiti tre i posti di blocco  con lo scopo di controllare le automobili in transito lungo le principali direttrici stradali dei quartieri.

In tutto sono state identificate 19 persone, controllate 12 vetture ed elevate due contravvenzioni per delle violazioni del Codice Stradale, con il ritiro di una carta di circolazione.

Da segnalare la denuncia a piede libero di un pregiudicato pescarese, 35enne, sorpreso alla guida della propria auto in via Caduti del Servizio, nonostante la patente gli fosse stata revocata da parecchio tempo.

L'attività di controllo si colloca in una più ampia strategia adottata dalle Forze dell'Ordine pescaresi, in sinergia anche con i Carabinieri, volta a contrastare lo sviluppo della criminalità in questi quartieri, soprattutto per quanto riguarda lo spaccio di stupefacenti, con i numerosi arresti compiuti nei mesi scorsi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento