rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca Castellamare / Viale Giovanni Bovio

Continua la protesta dei disabili in Regione: "Non molleremo"

Continua la protesta dei disabili del Movimento Vita Indipendente Abruzzo, che da ieri si sono incatenati e barricati all'interno della sede della Regione di viale Bovio, per chiedere l'aumento dei fondi destinati alle categorie protette

Notte di protesta all'interno della sede della Regione lungo viale Bovio, per i disabili del Movimento Vita Indipendente Abruzzo, incatenati e bloccati in una delle sale per chiedere l'aumento dei fondi destinati ai disabili ed alle categorie protette.

Non è servito nemmeno il documento dell'assessore Sclocco, nel quale si impegna a reperire subito 1,4 milioni per il finanziamento del bilancio della Legge Regionale 2015.

I disabili, guidati da Nicolino Di Domenica, chiedono garanzie a lungo termine, con una rivalutazione del 20% su base annua.

"Noi non ce ne andiamo finche' il Consiglio non approva questo atto. Vogliamo una soluzione condivisa e definitiva perche' non possiamo incatenarci qui ogni anno".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Continua la protesta dei disabili in Regione: "Non molleremo"

IlPescara è in caricamento