menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Confcommercio chiede la riqualificazione del molo e dei trabocchi

Confcommercio Pescara propone un intervento urgente per riqualificare la passeggiata del molo nord di Pescara, con il recupero della sabbia accumulata nella zona dei trabocchi

Confcommercio Pescara propone un intervento urgente per riqualificare la passeggiata del molo nord di Pescara, con il recupero della sabbia accumulata nella zona dei trabocchi.

L'associazione infatti denuncia lo stato di degrado della zona, con la presenza di sabbia che impedisce all'acqua di penetrare sotto le palafitte dei pescatori.

"Intere generazioni di pescaresi ricordano le passeggiate sul molo nord accompagnate dal rumore del mare e dalla magia delle enormi reti dei trabocchi che entravano ed uscivano dall'acqua.Oggi questo scenario non c'è più, sostituito da dune di sabbia che hanno ovviamente inghiottito anche i trabocchi facendone una sorta di tristi scheletri su terra ferma." dichiara Confcommercio, sottolineando come dal Ponte del Mare si possa vedere un'immagine piuttosto degradata della città.

"Si tratta di un intervento che avrebbe tra l'altro il vantaggio di risolvere al contempo altri importanti aspetti collegati al recupero della sabbia accumulatasi nella zona" prosegue Confcommercio, che propone il riutilizzo della sabbia recuperata per il ripascimento del litorale soggetto ad erosione, oltre al vantaggio di offrire una navigazione più sicura ai pescherecci che rientrano in porto.

L'associazione di categoria chiede quindi a tutti gli enti coinvolti uno sforzo per arrivare nel più breve tempo possibile ad un'intervento, ripristinando l'affascinante scenario dei trabocchi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zone rosse in Abruzzo, chi entra e chi esce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento