rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca

Condannato per rapina ed estorsione, uomo arrestato e accompagnato in carcere a Pescara

Gli agenti della Squadra Mobile della Questura hanno eseguito un provvedimento dell'autorità giudiziaria

Un uomo è stato tratto in arresto dalla polizia a Pescara ieri, venerdì 6 marzo, in quanto riconosciuto colpevole e condannato per rapina ed estorsione.
Gli agenti della Squadra Mobile della Questura hanno eseguito un provvedimento dell'autorità giudiziaria.

In particolare si tratta di un ordine per la carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica del tribunale ordinario di Pescara (ufficio esecuzioni penali) nei confronti di G.D., un cittadino italiano.

L'uomo deve scontare una pena di 3 anni e 4 mesi di reclusione. Per questo motivo i poliziotti è stato accompagnato nel carcere di San Donato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Condannato per rapina ed estorsione, uomo arrestato e accompagnato in carcere a Pescara

IlPescara è in caricamento