Violenza sessuale sulle 2 figlie minorenni, la moglie sa ma non parla: genitori condannati

Questa l'accusa con la quale un uomo di 47 anni di Pescara è stato condannato a 11 anni di carcere

Violenza sessuale aggravata ai danni delle 2 figlie minorenni. 
Questa l'accusa con la quale un uomo di 47 anni di Pescara è stato condannato a 11 anni di carcere.

A decidere per questa sentenza è stato il tribunale collegiale del capoluogo adriatico presieduto dal giudice Rossana Villani.

Condannata anche la moglie dell'uomo a 4 anni e 6 mesi (con la medesima accusa) perché complice visto che pur sapendo non ha mai parlato. In base a quanto ricostruito dall'accusa, l'uomo abusò sessualmente delle due figlie. La moglie, nonostante sapesse degli abusi del marito e fosse stata avvisata da una delle figlie di quanto accadeva, e pur avendo più volte assistito alle violenze dell'uomo, lo lasciò sempre fare, senza mai intervenire in difesa delle figlie e dunque rendendosi complice.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il pm Andrea Papalia, al termine della requisitoria, aveva chiesto condanne a 12 anni e 6 mesi per il padre e a 10 anni per la madre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uno scambio di sguardi e c'è il colpo di fulmine, l'appello di una ragazza pescarese alla ricerca del suo principe azzurro

  • Arriva a Pescara per il matrimonio della sorella ma scopre di essere ricercato: fermato all'aeroporto

  • Gli auguri di Pep Guardiola e Manuel Estiarte ad un commerciante di abbigliamento di Pescara [VIDEO]

  • Tre nuovi casi di Covid a Silvi: fra loro un'insegnante di una scuola di Montesilvano

  • Studente chiama la polizia per un furto in casa, ma gli agenti trovano 6 chili di droga nella stanza del coinquilino [FOTO]

  • Acerbo aggiorna sulle sue condizioni di salute: "Le cose vanno molto meglio"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento