Cronaca

Concorso Asl Pescara, tre indagati

Tre funzionari della Asl di Pescara risultano indagati dalla Procura nell'ambito dell'inchiesta riguardante l'assunzione temporanea dei dirigenti medici d'igiene

La Squadra Mobile interrogherà la prossima settimana i tre funzionari della Asl di Pescara indagati nell'ambito dell'inchiesta riguardante l'assunzione temporanea di dirigenti medici d'igiene, che ha visto come vincitrice la dottoressa Soldato, moglie del Presidente del Consiglio Regionale Pagano.

Secondo l'accusa, che contesta il reato di abuso d'ufficio, sarebbe stato procurato un ingiusto vantaggio patrimoniale alla Soldato.

Nel mirino in particolare la prova orale, che si è svolta a porte chiuse.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Concorso Asl Pescara, tre indagati

IlPescara è in caricamento