rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca Stadio / Viale Vittorio Pepe, 41

Ligabue, il Comune vuole 41.000 euro per l'affitto dello stadio

Palazzo di Città incasserà dagli organizzatori 41.000 euro, così come espressamente previsto dal regolamento comunale vigente. Il concerto si terrà il 19 luglio

Si avvicina la data del concerto di Ligabue, previsto tra due settimane allo Stadio Adriatico "Giovanni Cornacchia". In una delle ultime sedute di giunta è finito anche l'affitto dell'impianto sportivo per il live del 19 luglio.

Ebbene, la notizia è che la concessione dell'Adriatico non sarà gratuita, come avvenuto negli anni dell'amministrazione Mascia per i mega eventi che si sono susseguiti allo stadio: stavolta Palazzo di Città incasserà dagli organizzatori una cifra pari a 41.000 euro, così come espressamente previsto dal regolamento comunale vigente.

Un atto di coerenza da parte di uno schieramento politico che ha sempre criticato la precedente giunta proprio per la scelta di non far pagare alcun canone a chi chiedeva in uso strutture comunali per effettuarvi spettacoli a pagamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ligabue, il Comune vuole 41.000 euro per l'affitto dello stadio

IlPescara è in caricamento