menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Comune Pescara, tasse: "2 milioni in più di tributi accertati nel 2010"

L'assessore alle entrate Filippello ha diffuso ieri i dati riguardanti gli accertamenti e le riscossioni tributarie del Comune nel 2010. "6,177 milioni di entrate tributarie accertate"

L'assessore alle entrate Filippello ha diffuso ieri i dati riguardanti gli accertamenti e le riscossioni tributarie del Comune nel 2010.

Rispetto al 2009, ammonta a circa 2 milioni di euro la cifra di tributi accertati in più rispetto al 2009. Sono inoltre state riscosse il 57,4% delle somme tributarie da recuperare per quanto riguarda il periodo dal 2005 al 2009.

Per quanto riguarda Ici e Tarsu, l'amministrazione ha avviato un lavoro capillare di bonifica degli archivi informatici, incrociando i dati dei database per riscontrare eventuali anomalie, circa 49 mila su 70 mila contribuenti. Subito dopo sono stati inviati migliaia di questionari ai contribuenti che dovranno compilare i moduli per chiarire la loro posizione.

Interventi e nuove strategie anche per quanto riguarda la pubblicità abusiva, grazie ad una procedura informatica che consente di effettuare controlli strada per strada.

"A inizio 2011 partiranno 6mila questionari Tarsu rivolti a contribuenti in posizione dubbia che entro 30 giorni dovranno rispedire al Comune lo stesso questionario per non incorrere nella sanzione pecuniaria pari a 258 euro" ha concluso Filippello.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

  • Cura della persona

    Soap brows: come ottenere le sopracciglia “insaponate”

  • Salute

    Cos’è la stanchezza primaverile e come combatterla

Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento