menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Comune Pescara, sì dalla Corte dei Conti al Piano di Riequilibrio

Il sindaco Alessandrini ha annunciato che la Corte dei Conti ha dato il via libera al Piano di Riequilibrio dei contri comunali presentato dall'amministrazione comunale. "Una buona notizia per tutti"

Una notizia importante arriva dal sindaco Alessandrini e dall'assessore Sulpizio. La Corte dei Conti, infatti, ha detto sì al Piano di Riequilibrio presentato dall'amministrazione comunale, per uscire dalla situazione di predissesto dei conti dell'ente.

Ieri è arrivato l'ok della Corte che di fatto ha sancito la bontà del documento presentato dalla giunta Alessandrini. Soddisfatto il primo cittadino: "Di fronte all’estratto conto della Tesoreria che mi consegnava una città in gravissima crisi, con uno scoperto di 28 milioni di euro, mi sono posto come primo obiettivo il risanamento delle finanze. La decisione della magistratura contabile è una risposta che ci rende soddisfatti e consapevoli della bontà del lavoro fatto finora, un traguardo reso possibile anche dall’impegno di tutta la macchina comunale che è stato intenso e tenace." ha dichiarato Alessandrini ringraziando anche l'ex assessore Sammassimo.

Soddisfatto anche l'assessore Sulpizio che ha parlato di una buona notizia per i cittadini in quanto questa decisione permetterà all'amministrazione comunale di ottenere dal Ministero un fondo di 33 milioni di euro che di fatto riporterà i conti dell'Ente in equilibrio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento