menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Comune: denunce e bonifiche in due alloggi popolari

Due interventi del Comune in altrettanti alloggi popolari: denuncia penale per una donna che ha occupato una casa a San Donato, bonifica di un alloggio dove era morto un anziano

Una denuncia penale a carico di una donna che, al terzo tentativo, è riuscita ad occupare un alloggio popolare in via Caduti per Servizio, ed una bonifica all'interno di un altro alloggio occupato da un'anziano che viveva solo, morto da diversi giorni.

Questo il bilancio dei due interventi compiuti nelle ultime ore dall'amministrazione comunale.

Nel primo caso, una donna di 35 anni incinta è riuscita ad entrare abusivamente in un alloggio comunale di via Caduti del Servizio. Sul posto sono arrivati i Vigili Urbani ed i Carabinieri, che l'hanno denunciata penalmente, avviando le procedure per lo sfratto forzato. Perderà anche il posto nelle graduatorie ed il diritto di presentare una nuova domanda, ha fatto sapere l'assessore Del Trecco.

In via Passolanciano, invece, le Forze dell'Ordine e gli operai di Attiva sono intervenuti in un appartamento dove viveva da solo un anziano. I vicini avevano segnalato cattivi odori e l'assenza di contatti con l'uomo, ed in effetti all'interno è stato rinvenuto il cadavere senza vita dell'anziano, deceduto da diverso tempo. L'appartamento è stato bonificato e presto verrà riassegnato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

  • Cura della persona

    Soap brows: come ottenere le sopracciglia “insaponate”

  • Salute

    Cos’è la stanchezza primaverile e come combatterla

Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento