Cronaca

Il Comune di Pescara collabora con la Lega del Cane

Al via un presidio informativo. L'assessore Sandra Santavenere: "Vogliamo mettere in campo una serie di iniziative dedicate al rapporto con gli animali di compagnia"

“L'Amministrazione intende mettere in campo una serie di iniziative dedicate al rapporto con gli animali di compagnia, questo anche ai fini di attuare una politica di prevenzione del randagismo. Diversi saranno i campi di azione, dall’informazione diretta ai detentori di cani, gatti e specie domestiche, alle campagne di sensibilizzazione. A tal fine consideriamo preziosa la collaborazione con le associazioni di volontari che operano in tal senso”.

Lo afferma l'assessore al mondo animale del Comune di Pescara, Sandra Santavenere. La prima delle iniziative coinvolgerà la Lega del Cane, che sarà presente con uno stand informativo con materiale dedicato agli animali di affezione. Si tratta di una collaborazione che si conferma e che vedrà l’istituzione presso l’area della Madonnina di un vero e proprio presidio tenuto dai volontari della Lega, da oggi al 14 settembre, a disposizione dei cittadini sia il sabato che la domenica.

"Crediamo - aggiunge Santavenere - in una politica di coinvolgimento e collaborazione con tutte le realtà associative che operano in città in questo campo e che porteremo avanti per mettere in cantiere un importante lavoro per recepire e attuare tutte le normative capaci di rendere Pescara una città all'avanguardia su rispetto delle regole e della tutela degli animali. Un cammino cominciato con l’adesione alla campagna Delfini, #LAVeraLibertà è in mare! che la Lav ha dedicato ai delfini e che proseguirà con temi che riguarderanno più da vicino anche cani, gatti e gli altri animali di affezione".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Comune di Pescara collabora con la Lega del Cane

IlPescara è in caricamento