rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca Montesilvano

Comune, incontro con i vertici Tradeco: stipendi pagati e rimodulazione del servizio

L'amministrazione comunale di Montesilvano ha incontrato questa mattina i vertici della Tradeco, per discutere della questione degli stipendi non pagati e dei disservizi registrati negli ultimi mesi

L'amministrazione comunale di Montesilvano, con l'assessore Cilli il dirigente Gianfranco Niccolò e l'architetto Fabio Ciarallo , ha incontrato questa mattina i vertici della Tradeco, la società che si occupa di gestire la raccolta rifiuti nella cittadina adriatica.

Si è discusso del problema degli stipendi non pagati per il mese di dicembre e dei buoni pasto non ancora liquidati, con la società che ha assicurato il pagamento degli stipendi e della tredicesima entro pochissimi giorni. Giovedì 29 gennaio in Prefettura ci sarà un nuovo vertice.

"Abbiamo espresso tutto il nostro disappunto e l’insoddisfazione per una gestione che ad oggi sta arrecando notevoli disservizi alla città. Ora ci attendiamo una risposta concreta perché alla puntualità che il Comune di Montesilvano osserva nel pagamento alla ditta deve seguire un servizio a standard di efficienza e qualità che oggi sono ben lontani e su cui non siamo disposti a tollerare ulteriormente" ha detto l'assessore Cilli aggiungendo che il Comune ha ricevuto un finanziamento di 300 mila euro dalla Regione per l'acquisto di mezzi ed attrezzature per la raccolta porta a porta su alcune utenze ancora scoperte e dunque intende avviare il servizio anche in queste zone, considerando che l'operazione sarà a costo zero per la Tradeco.

La Tradeco ha infine annunciato che studierà un progetto per la rimodulazione del servizio sulla base della riduzione del canone.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comune, incontro con i vertici Tradeco: stipendi pagati e rimodulazione del servizio

IlPescara è in caricamento