Cronaca Via Marino di Resta

Pescara, commemorato il maresciallo dei Carabinieri Marino Di Resta

Il sindaco Marco Alessandrini, con tutti i rappresentanti dell'Arma, ha portato il saluto della città alla moglie Giuseppina Franzone, e ai figli del maresciallo, Velia e Alberico, con la deposizione di una corona al monumento a lui intitolato, in piazza Di Resta

Cerimonia solenne, questa mattina, dedicata ai 20 anni dalla scomparsa del maresciallo del Carabinieri Marino Di Resta.

Il sindaco Marco Alessandrini, con tutti i rappresentanti dell'Arma, ha portato il saluto della città alla moglie Giuseppina Franzone, e ai figli del maresciallo, Velia e Alberico, con la deposizione di una corona al monumento a lui intitolato, in piazza Di Resta.

Poco dopo, finita la messa di suffragio presso la chiesa Stella Maris di via Scarfoglio, le autorità, i familiari e l'Arma si sono ritrovati presso la caserma provinciale per la scopertura di un monumento a lui dedicato, realizzato dal maestro Carlo Ferrante in pietra della Majella.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, commemorato il maresciallo dei Carabinieri Marino Di Resta

IlPescara è in caricamento