rotate-mobile
Cronaca

Coltivava illecitamente sostanze stupefacenti, finisce in carcere

I Carabinieri di Pescara Colli hanno tratto in arresto, e conseguentemente condotto presso la casa circondariale di San Donato, un 32enne del posto. I fatti a lui contestati si riferiscono al 2010

I Carabinieri di Pescara Colli hanno tratto in arresto, e conseguentemente condotto presso la casa circondariale di San Donato, un 32enne del posto.

L’uomo, nel 2010, si era reso responsabile del reato di coltivazione illecita di sostanze stupefacenti. È finito in manette in ottemperanza a un ordine di carcerazione dell’Ufficio di Sorveglianza di Macerata.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coltivava illecitamente sostanze stupefacenti, finisce in carcere

IlPescara è in caricamento