rotate-mobile
Cronaca

Colpisce la fidanzata con una bottiglia di vetro, giovane denunciato

Si tratta di un 23enne che, durante una notte dello scorso weekend, ha colpito la ragazza al culmine di una lite maturata per futili motivi, causandole lesioni guaribili in 15 giorni

Una notizia sconvolgente, che arriva proprio nella giornata internazionale della donna. Un 23enne pescarese è stato denunciato a piede libero dai carabinieri della Compagnia di Pescara per lesioni personali aggravate. Il giovane, durante una notte dello scorso weekend, ha colpito la sua fidanzata con una bottiglia di vetro al culmine di una lite maturata per futili motivi, causandole lesioni guaribili in 15 giorni.

Durante il passato fine settimana (e nella giornata di ieri) i militari dell’Arma hanno effettuato un servizio straordinario sul territorio, impiegando un elevato numero di uomini e mezzi. Oltre al controllo di circa 80 persone e 55 veicoli, i carabinieri hanno rintracciato e tratto in arresto un uomo destinatario di ordinanza detentiva e deferito 2 persone, tra cui il succitato 23enne.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpisce la fidanzata con una bottiglia di vetro, giovane denunciato

IlPescara è in caricamento