rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Cronaca Colli

Colli, rapina e minacce ad un cliente di una prostituta: due arresti

Ha adescato un cliente in strada nella zona dei Colli, portandolo nella sua abitazione dopo aver concordato il prezzo. A quel punto però un suo complice ha minacciato l'uomo rapinandolo

Una romena di 32 anni ed un pescarese di 35 anni sono stati arrestati dalla Polizia ieri sera.

La donna, una prostituta, ha avvicinato in strada un senegalese di 33 anni, concordando un rapporto sessuale a pagamento nella sua abitazione.
Dopo averlo condotto nell'appartamento lo ha fatto spogliare ed ha consumato il rapporto. A quel punto si è agitata dicendo che il marito era rientrato.

L'uomo ha minacciato il senegalese con un coltello che si è dato alla fuga, non prima di aver allertato la Polizia in quanto era stato derubato di 135 euro.

La Volante si è recata nell'appartamento ma non ha trovato nessuno, recuperando solo il coltello. I due però sono stati rintracciati poco dopo ed arrestati. Non sono marito e moglie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colli, rapina e minacce ad un cliente di una prostituta: due arresti

IlPescara è in caricamento